Press

The Most Interesting Press Releases
December 12, 2013

Belinelli, the perfect fit for San Antonio

L’acquisizione di Marco Belinelli da parte degli Spurs non è stata una notizia di peso pari alla firma di Dwight Howard  per Houston, ma la scelta si è rivelata davvero perfetta per quanto riesce a dare alla squadra.

Read More…

December 10, 2013

Bellissimo Belinelli

San Antonio Spurs Official Site > 20 Second Timeout: Bill Schoening Blog

December 01, 2013

Miglior tiratore da tre

NBA, Marco Belinelli è l’attuale miglior tiratore da tre con una percentuale di 56,5%!

Read More…

November 30, 2013

Belinelli da urlo!

La Gazzetta dello Sport > Dominio Spurs ad Orlando, Beli ne fa 19

November 24, 2013

Beli da record con gli Spurs

La Gazzetta dello Sport > L’azzurro protagonista nel decimo successo consecutivo

La Gazzetta dello Sport > Belinelli gioisce con gli Spurs

La Repubblica > San Antonio vince ancora e Belinelli c’è

————————————————–

ESPN > San Antonio’s bench was terrific

Rant Sports > Belinelli quietly prospering off San Antonio Spurs’ bench

Spurs Nation > Foreign legion anchor elite bench

November 21, 2013

News from San Antonio 104 – Boston 93

La Gazzetta dello Sport > Per gli Spurs migliore record della Lega dopo la vittoria sui Celtics

San Antonio Express News > Balanced attack keep Spurs unbeaten at home

San Antonio Express News > Hammers it home

October 23, 2013

Spurs, Belinelli sempre meglio

LA Gazzetta dello Sport – Ottima prova dell’italiano, San Antonio facile su Orlando

May 07, 2013

Chicago, impresa a Miami

La Gazzetta dello Sport > I Bulls passano a Miami

May 05, 2013

Semifinale di Conference per Chicago

La Gazzetta dello Sport > Belinelli piega i Nets e spinge i Bulls a Miami

March 11, 2013

Sam Smith sull’ultimo tiro decisivo

Quando LeBron James ha realizzato il canestro vincente contro gli Orlando Magic mercoledì, il suo primo colpo decisivo in due anni e mezzo con i Miami Heat, ESPN ha dedicato al traguardo gran parte del suo SportsCenter highlight show. C’è motivo di credere che sia in arrivo uno dei documentari “30 for 30″  su questo colpo e ci si aspettano commenti da Bill Russell e dal presidente Obama.
Venerdì la guardia tiratrice dei Bulls Marco Belinelli ha realizzato il suo terzo tiro decisivo negli ultimi due mesi, un canestro da tre punti con 5.9 secondi rimanenti che vale la vittoria sugli Utah Jazz 89-88. Probabile che il centro di ricerca di ESPN sia al lavoro per capire chi sia Belinelli.
“Semplicemente un buon giocatore”, ha detto Carlos Boozer, che ha condiviso con Belinelli il punteggio più alto di 22 punti nella sofferta vittoria. “Davvero sottostimato. Un ottimo tiratore, un grande giocatore da pick-and-roll.”
“Non ho penato molto sull’ultimo tiro,” ha detto Belinelli, che è stato molto veloce dopo un grande gioco di squadra dove Joakim Noah ha intercettato un rimbalzo offensivo passato a Jimmy Butler che a sua volta ha trovato Belinelli nell’angolo sinistro. “Ero pronto per tirare e la palla era lì. Cerco d’esser pronto ogni volta, m’è capitato di mancarlo questo tiro (con 43.9 secondi rimanenti, un altro con 13.9) ma la cosa non m’impaurisce.”
Questo è quello di cui si parla, esser pronti a prendersi il tiro, non importa quanti e quando in passato è capitato di mancarne, e non scappare da quel momento anche se ancora non sanno quale sia il tuo nome.
“Grande,” ha detto il coach dei Bulls Tom Thibodeau. “E la linea di Jimmy Butler (un punto e tre rimbalzi in 22 minuti) non riflette quanto bene ha giocato. E’ stata una palla persa rocambolesca quella con cui è arrivato e Marco è stato ottimo nel pick and roll, ad intercettare e tirare. Quell’ultimo tiro è stato grande, ovviamente. Mi piace la sua attitudine aggressiva in attacco al canestro.”
Bella Ciao è stata una nota canzone della resistenza in Italia durante la seconda guerra mondiale.
Belinelli sta diventando una figura nota ad aiutare i Bulls a resistere alle sconfitte dell’ultimo secondo.
When LeBron James made a game winning driving basket against the Orlando Magic Wednesday, his first game winning shot in two and a half years with the Miami Heat, ESPN devoted much of its SportsCenter highlight show to the milestone. There’s also believed to be a 30 for 30 documentary about the shot coming and reaction being sought from Bill Russell and President Obama.
On Friday, Bulls shooting guard Marco Belinelli made his third game winning shot in the last two months, a three pointer with 5.9 seconds left to defeat the Utah Jazz 89-88. ESPN research is believed to be working on finding out who Belinelli is.
“Just a good player,” said Carlos Boozer, who shared scoring highs with Belinelli at 22 points in the dramatic victory. “Very underrated. A good shooter, great pick-and-roll player.”
“I didn’t think much on the last shot,” said Belinelli, who was quick after a great team play as Joakim Noah grabbed an offensive rebound and handed to Jimmy Butler, who then found Belinelli in the left corner. “I was ready to shoot the ball and the ball was there. I try to be ready every time, I missed that shot (with 43.9 seconds left and another with 13.9 seconds left) but I’m not scared about that situation.”
That’s what that position is about, being ready to take the shot no matter how many and when you may have missed before and not running away from the moment even if they still don’t know your name.
“Big,” said Bulls coach Tom Thibodeau. “And Jimmy Butler’s line (one point and three rebounds in about 22 minutes) does not reflect how well he played. That was a big loose ball scramble that he came up with. Marco has been good on the pick and roll and the catch and shoot. That last shot was big, obviously. I like his aggressiveness attacking the basket.”
Bella Ciao was a famous resistance song in Italy in World War II.
Belinelli is becoming a famous figure to help the Bulls resist last second losses.

Bulls.com – Belinelli with another, ho hum, game winner

Quando LeBron James ha realizzato il canestro vincente contro gli Orlando Magic mercoledì, il suo primo colpo decisivo in due anni e mezzo con i Miami Heat, ESPN ha dedicato al traguardo gran parte del suo SportsCenter highlight show. C’è motivo di credere che sia in arrivo uno dei documentari “30 for 30″  su questo colpo e ci si aspettano commenti da Bill Russell e dal presidente Obama.

Venerdì la guardia tiratrice dei Bulls Marco Belinelli ha realizzato il suo terzo tiro decisivo negli ultimi due mesi, un canestro da tre punti con 5.9 secondi rimanenti che vale la vittoria sugli Utah Jazz 89-88. Probabile che il centro di ricerca di ESPN sia al lavoro per capire chi sia Belinelli.

Read More…

BLOG PAGE 10 of 33First...89101112...2030...Last

Follow Marco Belinelli