Press

The Most Interesting Press Releases
January 20, 2010

Belinelli, buon ritorno

Buon ritorno di Belinelli (14 punti)
BELINELLI, BUON RITORNO — Toronto e Cleveland giocano un primo tempo con entrambi gli attacchi in primo piano e il match è in grande equilibrio a metà gara (62-60). Sono in molti ad avere problemi nelle marcature individuali nel primo tempo: Turkoglu debutta con 2 falli nei primi 69” marcando James. I lunghi di Toronto permettono a O’Neal di ricevere palla troppo vicino a canestro e così nascono punti facili per Shaq. Il rookie DeRozan è troppo veloce per Antony Parker, mentre Bargnani procura subito due falli a O’Neal, andando a concludere in sottomano e poi giocando uno contro uno con il colosso avversario lontano da canestro. Bargnani ha la mano fredda in avvio di gara, ma si scalda con la prima tripla che permette a Toronto di chiudere in parità (28-28) il primo quarto. Con Turkoglu in difficoltà contro James, sarebbe utile Sonny Weems che invece è fuori per infortunio. Triano ritrova invece Marco Belinelli, assente per due gare, e la guardia bolognese disputa un ottimo secondo quarto con 7 punti in 6 minuti: canestro in layup con Shaq in ritardo nel chiudere l’entrata, quindi 1/2 da tre e stoppata di Delonte West che lo marca. Toronto dà anche spettacolo con un fantastico passaggio (degno del miglior quarterback) da parte di Turkoglu per la schiacciata in contropiede di Belinelli (41-42), una delle poche belle azioni del turco, autore di una prestazione imbarazzante da 3 punti e 1/6 al tiro.

Buon ritorno di Belinelli (14 punti)

Toronto e Cleveland giocano un primo tempo con entrambi gli attacchi in primo piano e il match è in grande equilibrio a metà gara (62-60). Sono in molti ad avere problemi nelle marcature individuali nel primo tempo: Turkoglu debutta con 2 falli nei primi 69” marcando James. I lunghi di Toronto permettono a O’Neal di ricevere palla troppo vicino a canestro e così nascono punti facili per Shaq. Il rookie DeRozan è troppo veloce per Antony Parker, mentre Bargnani procura subito due falli a O’Neal, andando a concludere in sottomano e poi giocando uno contro uno con il colosso avversario lontano da canestro. Bargnani ha la mano fredda in avvio di gara, ma si scalda con la prima tripla che permette a Toronto di chiudere in parità (28-28) il primo quarto. Con Turkoglu in difficoltà contro James, sarebbe utile Sonny Weems che invece è fuori per infortunio. Triano ritrova invece Marco Belinelli, assente per due gare, e la guardia bolognese disputa un ottimo secondo quarto con 7 punti in 6 minuti: canestro in layup con Shaq in ritardo nel chiudere l’entrata, quindi 1/2 da tre e stoppata di Delonte West che lo marca. Toronto dà anche spettacolo con un fantastico passaggio (degno del miglior quarterback) da parte di Turkoglu per la schiacciata in contropiede di Belinelli (41-42), una delle poche belle azioni del turco, autore di una prestazione imbarazzante da 3 punti e 1/6 al tiro.

Adriana Galimberti

From the italian sport newspaper “La Gazzetta dello Sport”

Read here the complete article



Follow Marco Belinelli